Ferrate

23 risultati - visualizzati 1 - 23
Titolo Zona Difficoltà Dislivello m Tempi
Catinaccio - Ferrata Santner Dolomiti EEA 950 5.30
Chiadenis - via ferrata CAI Portogruaro Alpi Carniche EEA 650 5
Clap Varmost - via ferrata "Adventure Climb Varmost" Dolomiti Friulane EEA 750 4
Creta di Aip - via ferrata "Crete Rosse" Alpi Carniche EEA 730 5.30
Creta di Collinetta - via ferrata "senza confini" Alpi Carniche EEA 900 5,30
Creta di Collinetta - via ferrata "Steinbergerweg" Alpi Carniche EEA 880 4,30
Croda Rossa di Sesto Dolomiti EEA 1,040 5
Cuestalta - via ferrata per la cresta nord Alpi Carniche EEA 1,270 6,30
Ferrata dell'Amicizia alla Torre Clampil e ferrata Winkelturm Alpi Carniche EEA 700 4,45
Gruppo del Sella - ferrata "Brigata Tridentina" Dolomiti EEA 500 5.30
Gruppo del Sella - Ferrata al Piz Da Lech Dolomiti EEA 400 4
Gruppo del Sella - Ferrata delle Meisules (Pößnecker Klettersteig) Dolomiti EEA 1,072 7,30
Jôf di Montasio - lungo la scala Pipan Alpi Giulie EEA 1,250 7,30
Jôf di Montasio - sentiero attrezzato "Ceria Merlone" Alpi Giulie EEA 1,400 9
Jôf di Montasio – sentiero "A. ed E. Leva" e Cima di Terrarossa Alpi Giulie EEA 1,140 8
Jôf Fuárt (cima) - Sentiero "Anita Goitan" e "Sentiero del Centenario" Alpi Giulie EEA 1,445 7+8
Jôf Fuart - sentiero attrezzato "Anita Goitan" (Cengia degli Dei) Alpi Giulie EEA 1,500 7
Monte Canin - via ferrata "Julia" Alpi Giulie EEA 750 5,30
Monte Mangart - ferrata italiana, slovena e via normale Alpi Giulie EEA 1,050 5,30
Paterno - ferrate "De Luca-Innerkofler" e "Sentiero delle forcelle" Dolomiti EEA 900 7
Peralba - via ferrata "Pietro Sartor" Alpi Carniche EEA 880 5
Punta Anna (gruppo delle Tofane) - ferrata Olivieri Dolomiti EEA 780 6
Zermula e Zuc della Guardia Alpi Carniche EEA 750 5
23 risultati - visualizzati 1 - 23 Resultati per pagina:

Tutti gli itinerari che trovate su questo sito sono stati percorsi personalmente dal redigente della relazione, e la relativa descrizione dettagliata è riferita alle condizioni del percorso rilevate il giorno dell’effettuazione del sopralluogo. La morfologia del territorio montano è soggetta a continui cambiamenti dovuti agli eventi atmosferici e climatici, pertanto talvolta è possibile trovare delle differenze anche sostanziali con la descrizione dell’itinerario ove non aggiornato. La redazione di suimonti.it declina ogni responsabilità in seguito a incidenti occorsi e causati da cattive interpretazioni o comportamenti imprudenti usando i contenuti di questo sito.